L’OSSERVATORE ROMANO | domenica 14 aprile 2019

 Liturgia del giorno 


QUO_2019_087_1404

RSS Chiese di Sicilia – Sito ufficiale della Conferenza Episcopale Siciliana

Articoli Recenti: don Tonino, Vescovo

Tutti narcisisti, però ognuno a modo suo

Tutti gli esseri umani – in quanto “umani”, cioè bestie pensanti (“istinti animali che la mente riflessiva fa lievitare”)   – sono narcisisti, dotati dell’amore proprio (l’amore per sé stessi), che è il fondamento della loro vita temporale e ordinaria. Si vive con sé stessi per tutto l’arco della giornata, per tutti i mesi e gli […]

Gesù crocifisso è risorto

Chi può guardare Gesù crocifisso e riconoscere in Lui la sua propria umanità? Come può quella condizione dell’uomo che pende da una croce, flagellato e morto, diventare “gloria”, cioè vera epifania manifestazione della verità dell’umano dell’uomo? Solo una “nuova luce”, che è anche “potenza di grazia negli occhi del cuore” permette il miracolo di vedere […]

Il vescovo di Noto interviene sulla vicenda dell’ospedale Trigona

Il vescovo di Noto interviene sulla vicenda dell’ospedale Trigona

In merito al caso dell’ospedale Trigona di Noto, il vescovo della diocesi, mons. Antonio Staglianò è intervenuto con una lettera indirizzata alle figure istituzionali interessate, auspicando un felice esito di questa travagliata vicenda nella quale si rischia la chiusura di alcuni reparti della struttura con i conseguenti disagi per i cittadini. Di seguito il messaggio […]

Il narcisismo di Dio tra le tante maschere e il suo vero volto

“Il tempo ti cambia fuori, l’amore di cambia dentro /Basta mettersi al fianco invece di stare al centro/ l’amore è l’unica strada, l’unico motore, la scintilla divina che custodisci nel cuore”, così Cristicchi all’ultimo Festival di Sanremo con Abbi cura di me: una canzone all’amore universale che potrebbe essere indirizzata a chiunque, a papà, a […]

Dall’Imagine intesa

Dall’Imagine intesa (Lo pseudo Rebora)   Dall’Imagine intesa scruto l’istante con umiltà di attesa e cerco Qualcuno   Alla notte in discesa elevo lo sguardo che intuitivamente cattura polvere di stelle e cerco ancora Qualcuno   In una scatola cosmica sconfinata di tempo più che viaggio di luce cerco sempre Qualcuno   Ma è già […]

Crudelmente spogliata della sua maternità

Annunci