L’OSSERVATORE ROMANO | lunedì-martedì 4-5 febbraio 2019

QUO_2019_029_0502

Articoli Recenti: S. Maria della Catena

Affonda le radici nella fede della gente | La Voce dell’Jonio

Affonda le radici nella fede della gente | La Voce dell’Jonio

Mons. Giovanni D’Ercole, Vescovo di Ascoli Piceno

Mons. Giovanni D’Ercole, Vescovo di Ascoli Piceno

Mons. Giovanni D’Ercole è nato a Morino (AQ) il 5 ottobre del 1947; è ordinato sacerdote nell’Opera di Don Orione il 5 ottobre del 1974 a Roma. Compie gli studi di filosofia e di teologia presso l’Università Pontificia Lateranense e consegue la licenza e il dottorato in teologia morale presso l’Accademia Alfonsiana della Pontificia Università […]

Madonna della Catena: storia di un culto siciliano | Il Tocco

Pubblicato Sabato, 26 Aprile 2014 19:00 Scritto da Anna Macula Come da tradizione, la prima domenica dopo Pasqua la comunità sampietrina si accinge a festeggiare la Madonna della Catena, patrona del paese come indicato nell’iscrizione che compare sul tamburo della cupola della  Chiesa Madre. La devozione verso la Madonna della Catena accomuna molti paesi siciliani, […]

Calascibetta: pellegrinaggio e devozione per la Madonna della Catena | ViviEnna.it

Ago 23rd, 2015 Calascibetta. Se la tendenza, soprattutto negli ultimi due anni, è quella di vedere sempre meno fedeli dietro i fercoli dei santi, lo stesso non lo si può dire per la Madonna della Catena. Il valore di questa festa è nella solennità del pellegrinaggio mariano reso per certi versi “toccante” grazie anche a […]

Chiesa della Madonna della Catena | Parrocchia Roccavaldina

Chiesa della Catena   Non lontano dalla chiesa Madre, in posizione dominante l’antico Casale di Rocca, è la Chiesa della Madonna della Catena. La sua costruzione risale attorno all’anno Mille, come testimoniano lo stile e il tipo di costruzione della chiesa. I muri interni, la torre campanaria e la facciata che guarda verso Milazzo, conservano […]

Articoli Recenti: Crocifissi di Sicilia

Campobello di Mazara, il Crocifisso di fra Umile sarà restaurato coi fondi del Lions Club | Diocesi Mazara del Vallo

Campobello di Mazara, il Crocifisso di fra Umile sarà restaurato coi fondi del Lions Club | Diocesi Mazara del Vallo

21 luglio 2018 Il crocifisso di fra Umile di Petralia, custodito nella chiesa madre di Campobello di Mazara, sarà restaurato, dopo la processione di settembre, nell’ambito dei festeggiamenti per il Ss. Crocifisso. Gaetano Correnti – chi restaurerà l’opera – ha incontrato don Nicola Marcello Patti e il presidente del Lions Club “Fata Morgana” di Mazara […]

Varia

Corriere di Ragusa .it – ROMA – I Crucifissari di Vittoria accolti dal Papa

Corriere di Ragusa .it – ROMA – I Crucifissari di Vittoria accolti dal Papa

ROMA – 27/05/2013 Redazione IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLE CONFRATERNITE SONO STATI RICEVUTI ANCHE DA MONS. RINO FISICHELLA. IL PRESIDENTE CAMPO: «UN PONTEFICE ALLA PORTATA DI TUTTI» Una Delegazione della Congregazione del SS. Crocifisso di Vittoria si è recata in Vaticano in occasione della «Giornata Mondiale delle Confraternite e della Pietà Popolare». Il gruppo formato […]

La congregazione del SS. Crocifisso di Vittoria celebra la festa dell’Esaltazione della Santa Croce

La congregazione del SS. Crocifisso di Vittoria celebra la festa dell’Esaltazione della Santa Croce

Pubblicato il 26 settembre 2017 | di Redazione Nella splendida cornice della Basilica di San Giovanni Battista di Vittoria, è stata celebrata la S. Messa in occasione della festa dell’Esaltazione della Santa Croce, presieduta dall’Arciprete Parroco Don Vittorio Pirillo, insieme a Mons. Giuseppe Calì, Arciprete emerito. La celebrazione, accompagnata dalle musiche e dalle voci sublimi del Coro Polifonico Ibleo, ha visto […]

LA CONTROVERSIA DEL CRISTO IN CROCE DOPO LA RESURREZIONE | la Repubblica.it

LA CONTROVERSIA DEL CRISTO IN CROCE DOPO LA RESURREZIONE | la Repubblica.it

03 maggio 2014 – TANO GULLO DALLA PRIMA DI CRONACA LACONTROVERSIA (che vede al centro un Crocifisso ligneo alto un paio di metri) tra chi propugna il rispetto della tradizione locale e chi vuole ricondurre il libero arbitrio dentro i canoni rigorosi di madre chiesa, rischia di finire sul tavolo dell’arcivescovo di Monreale e chissà magari […]

Annunci