mons-antonino-raspantiMons. Antonino Raspanti, vescovo della diocesi di Acireale, ci offre questa presentazione brillante e chiara sul ruolo di Maria nel progetto  di salvezza.
mons-antonino-raspantiMaria va compiendo un cammino di discepolato, fatto di fiducia e fedeltà alla sequela del Figlio. Anche Lei lentamente e gradualmente, coglie il mistero di  salvezza che passa attraverso il sacrificio della croce. L’essere  senza peccato non le ha risparmiato fatiche e sofferenze.
Lei si trovò a seguire Gesù fino al momento in cui “quella spada” le trafiggerà l’anima, le allargherà  il cuore con enorme dolore, fino a sentire, non solo il dolore e  la compassione della Mamma per il Figlio ma vivere anche il dolore che la associa allo stesso dolore del Figlio, a patire con Gesù per noi. Maria, la prima salvata, la prima discepola, è Madre di tutti noi, Madre della Chiesa, anch’essa chiamata a partecipare alla missione di Gesù.
mons-antonino-raspanti
Ringraziamo di cuore Monsignor Raspanti per aver condiviso con noi quell’amore speciale per Maria, che traspare dalle sue parole.

Sorgente: Maria nel Mistero Cristiano | di mons. Antonino Raspanti

Curriculum S.E. mons. Raspanti (CESi 2011)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.