Caltanissetta, festa grande per Monsignor Salvatore Calafato: oggi compie 100 anni | Il Fatto Nisseno

di Redazione 2 maggio 2018

mons-salvatore-calafato

CALTANISSETTA – Festeggia oggi 100 anni Monsignor Salvatore Calafato, in compagnia della sua numerosissima famiglia, composta da 19 nipoti e 14 nipoti acquisiti, e 25 Pronipoti che ad oggi hanno già messo al mondo 11 figli, per un totale di ben 69 nipoti.

Salvatore Calafato, nato a Villalba (CL) il 2.5.1918, entrato in Seminario di Caltanissetta nel 1932, dove ha frequentato il Ginnasio e il Liceo; ha completato gli Studi Teologici e Giuridici presso la Facoltà Teologica di Posillipo (NA) e l’Università della Gregoriana e del Laterano di Roma, dove ha conseguito la Laurea in Sacra Teologia e in Diritto Canonico e Civile e il Diploma di Avvocato della Romana Rota e della Segnatura  Apostolica presso lo Studio del Tribunale della Rota Romana, inoltre in quegli anni sarà anche impegnato in un incarico dirigenziale all’interno della FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana).

Rientrato in Diocesi nel ’50, ha insegnato Diritto Canonico e altre materie giuridiche in Seminario.

Per più di 20 anni è stato docente presso l’attuale Istituto Comprensivo Vittorio Vento sito nel quartieri Angeli di Caltanissetta.

Nel ’51, è stato nominato da Sua Eccellenza Monsignor Iacono Rettore del Santuario dell’Immacolata in S. Francesco d’ Assisi e Canonico del Capitolo Cattedrale

Nel ‘59 è stato nominato Tesoriere e Quarta Dignità del Capitolo Cattedrale.

Nel ’68, è stato nominato nominato Cappellano di Sua Santità.

Ha esercitato il suo servizio e ministero sacerdotale per tanti anni come uno dei tre canonici, formanti la Deputazione Capitolare, eletta dallo stesso Capitolo per I’Amministrazione della Cattedrale e dell’Ufficio di Prefetto di Sacrestia, cui veniva affidato il Culto Liturgico e l’Amministrazione quotidiana della Cattedrale. Contemporaneamente ha esercitato lo stesso servizio sacerdotale nel suddetto Santuario, curando con grande interesse ed amore la ricostruzione “ab imis” dei suoi pilastri interni, col rifacimento della facciata e del campanile del Sacro Edificio, sotto l’apprezzata e competente assistenza dell’Arch. ed lng. G. Averna e la nuova canonica, costruita nel ’60, ad esso annesso. Infine ha curato per oltre un trentennio tante famiglie , bisognose della sua assistenza come Avvocato Rotale, risolvendone positivamente i loro problemi matrimoniali ricevendone perenne gratitudine.

Basta citarne una di queste nella Pasqua del 2008, che così testualmente si esprime: “Rev.mo Padre Calafato, per dimostrarle la nostra infinita gratitudine per tutto quello che ha fatto per la nostra famiglia, ci è gradita l’occasione per inviarle nostri più sinceri auguri di Buona Pasqua… parliamo spesse volte di Lei con i ragazzi che ora sono più maturi per capire il grande sostegno morale che ha dato ai loro genitori per “vincere la battaglia “; firmato una famiglia di Gela.

È autore di diversi scritti su Sant’Ambrogio, uno dei Padri della Chiesa nonché cultore di Diritto Privato, tra  cui uno che porta il titolo “La dottrina della proprietà privata in S. Ambrogio”, pubblicato nel ’58 dalla Marietti editore di Torino ed un altro studio più recente dal titolo “La dottrina del matrimonio in Sant’Ambrogio “pubblicato nel Marzo del 2008.

Source: Caltanissetta, festa grande per Monsignor Salvatore Calafato: oggi compie 100 anniCaltanissetta notizie, cronaca, attualità | Il Fatto Nisseno

Annunci

God bless you!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.