12 luglio 2017

salemi«Ora il corpo non risulta di un membro solo, ma di molte membra» (1Cor 12,14).

Questo è stato lo spirito con il quale l’équipe catechistica diocesana settore disabili e l’Ufficio diocesano per la salute hanno proposto il corso formativo di Pastorale inclusiva “Io, Tu, L’altro”. La persona con disabilità è, come ogni uomo, luogo della manifestazione di Dio, membro dello stesso corpo, che è la Chiesa.

Tutti «possono essere portatori di doni e capacità altre» e la comunità è chiamata a sviluppare queste virtù. La Diocesi di Mazara del Vallo, da tempo, ha scelto di promuovere la Pastorale inclusiva delle persone con disabilità come strumento di condivisione, affinché nessuno si senta escluso ma figli dello stesso Dio e fratelli fra di loro.

L’équipe ha posto l’attenzione su un problema presente nelle nostre comunità: la vita spirituale delle persone disabili. Tutti i cristiani, in virtù del battesimo ricevuto …

[…]

VEDI IL VIDEO

I segni, seppur piccoli, in tutta la Diocesi ci sono già. A Salemi, ad esempio …

[…]

Paolo Tantaro per Condividere

Sorgente: [L’INIZIATIVA] Un corso per la Pastorale inclusiva come condivisione – VIDEO | Diocesi Mazara del Vallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.