United States: mgr. Elizondo (Bishops Conference) to Trump, “keep protecting the dignity of refugees and migrants” | AgenSIR

15 novembre 2016 @ 10:19

seattle-bishop-elizondo-mike-penneyIn a letter read out at the plenary meeting of the US Bishops Conference, the president of the Bishops Migration Committee, monsignor Eusebio Elizondo of Seattle, called the new president, Donald Trump, “to keep protecting the dignity of refugees and migrants”. Beforehand, in a TV interview, Trump had said he was working at a plan to expel 2 to 3 million “people with a criminal record” who had got into the country without permits. The Bishops, gathered in Baltimore, supported monsignor Elizondo’s position. “We must join forces to protect the most vulnerable ones”, they pointed out. In his letter, Elizondo also asked the new government to acknowledge the contribution made by refugees and immigrants “to the global prosperity and wealth of the nation”. Finally, the Bishop mentioned that the Migration Committee will keep working to have positive policies for refugees and immigrants. “Serving and taking in people who are fleeing violence and conflict in many regions of the world is part of our identity as Catholics”, he said. “The Church will keep on the tradition of saving lives”.

Sorgente: United States: mgr. Elizondo (Bishops Conference) to Trump, “keep protecting the dignity of refugees and migrants” | AgenSIR

Stati Uniti: mons. Elizondo (Conferenza episcopale) a Trump, “continuare a tutelare la dignità di rifugiati e migranti”

15 novembre 2016 @ 10:19

Il presidente del Comitato episcopale sulle migrazioni, monsignor Eusebio Elizondo di Seattle, in una missiva letta durante l’assemblea plenaria della Conferenza episcopale Usa, ha invitato il presidente eletto, Donald Trump, “a continuare a tutelare la dignità di rifugiati e migranti”. Precedentemente Trump, in un’intervista televisiva, aveva detto che stava mettendo a punto un piano per espellere 2 o 3 milioni di “persone con precedenti penali”, entrate nel Paese senza permesso. I vescovi, riuniti a Baltimora, hanno assecondato la posizione di monsignor Elizondo. “È necessario lavorare insieme per proteggere i più vulnerabili”, hanno sottolineato. Nella lettera Elizondo ha anche chiesto alla nuova amministrazione di riconoscere il contributo di rifugiati e immigrati “alla globale prosperità e al benessere della nazione”. Il vescovo ha infine ricordato come il Comitato sulle migrazioni continuerà a lavorare per sollecitare politiche positive per rifugiati e immigrati. “Servire e accogliere gente in fuga dalla violenza e dai conflitti in varie regioni del mondo fa parte della nostra identità di cattolici”, ha detto. “La Chiesa continuerà questa tradizione di salvare vite”.

Sorgente: Stati Uniti: mons. Elizondo (Conferenza episcopale) a Trump, “continuare a tutelare la dignità di rifugiati e migranti”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2020 Tentamina | Revolve by AccessPress Themes