DE LUCA, Antonino [Cardinale, Nunzio Apostolico, Bronte] in “Dizionario Biografico”

DE LUCA, Antonino (in religione Antonio Saverio). – Nacque a Bronte, in provincia di Catania, il 28 ott. 1805 da Vincenzo e da Francesca Saitta. Ultimo di dieci figli, compiuti i primi studi nel collegio “Capizzi” di Bronte, passò al seminario di Monreale ove, affidato a due dotti canonici, si distinse, oltre che nelle materie teologiche, per una spiccata predisposizione all’apprendimento delle lingue straniere e allo studio delle scienze. Non si sentiva, tuttavia, ancora pronto per il sacerdozio e, dopo che nel 1826 ebbe vinto il premio Di Giovanni che assegnava un legato di 1.000 scudi al giovane siciliano che sapesse meglio di latino, greco, italiano, storia sacra e storia regionale, restò a Palermo per completare la propria formazione culturale, trovando anche saltuario impiego come istitutore privato. Nel 1827 il D. si spostò a Napoli pensando di farne una tappa nel viaggio di avvicinamento a Roma, ma, non avendo trovato gli appoggi giusti, tornò a Palermo…

[…]

Sorgente: DE LUCA, Antonino in “Dizionario Biografico”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.