Il vescovo di Noto contro i Pokemon: “Prepariamo azione legale” | Repubblica.it

Il vescovo di Noto contro i Pokemon: “Prepariamo azione legale”

Monsignor Staglianò lancia l’anatema contro il gioco per smarthphone che impazza fra i giovani: “Diabolico e pericoloso”

17 agosto 2016

Il vescovo di Noto Monsignor Antonio Staglianò lancia nuovamente il suo anatema contro la nuova applicazione “Pokemon Go”, che impazza in questi mesi, e annuncia di essere pronto perfino a un’azione legale nei confronti di un gioco che definisce “diabolico” e che crea “allarme sociale”. “Ho chiesto a due miei amici avvocati, Corrado Valvo del foro di Siracusa e Marcello Bombardiere del foro di Crotone, – annuncia il vescovo – di pensare la fattispecie della denuncia.C’è in campo la sicurezza sociale degli uomini e delle donne della terra da preservare”.

Il vescovo di Noto, Antonio Staglianò 

[…]

Sorgente: Il vescovo di Noto contro i Pokemon: “Prepariamo azione legale” – Repubblica.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.