Musulmani nelle chiese. Card. Bagnasco: “lieti e grati” per il gesto | Radio Vaticana

Musulmani nelle chiese. Card. Bagnasco: “lieti e grati” per il gesto

 

31/07/2016 14:15

“Siamo molto lieti e molto grati, insieme alle nostre comunità cristiane”, “grati di questa pronta risposta a un appello che aspettavamo”. È una “condanna netta e permanente, senza se e senza ma”. La presenza dei fedeli musulmani durante le Messe odierne, in Francia e in Italia, come gesto di solidarietà verso i cristiani e di condanna della violenza terroristica dopo l’attacco nella chiesa di Rouen, viene commentata positivamente dal card. Angelo Bagnasco, presidente della Cei.

Si sta creando una reazione corale al terrorismo islamico
Da Cracovia, dove partecipa assieme ai giovani italiani alla Gmg che si conclude oggi, afferma: “Il fatto è che non sempre abbiamo sentito una reazione corale, ora questo invece si sta creando – si legge su Avvenire di oggi -. È vero infatti che il mondo musulmano è abbastanza frammentato per motivazioni di carattere teologico, che non ci competono, ma su questo punto fondamentale di condanna netta della barbarie si può essere tutti d’accordo. E ora mi pare che si vada in questa direzione”.

[…]

Sorgente: Musulmani nelle chiese. Card. Bagnasco: “lieti e grati” per il gesto – Radio Vaticana

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.