Campobello di Mazara, nasce guardia medica in un bene sequestrato | BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume

L’IMMOBILE È STATO CONCESSO ALL’ASP DI TRAPANI

Campobello di Mazara, nasce guardia medica in un bene sequestrato

LEGALITÀ 22 luglio 2016
di Redazione

Una struttura sequestrata alla criminalità organizzata della provincia di Trapani nel 2013, sarà utilizzata a fini pubblici.L’Azienda Sanitaria provinciale di Trapani ha infatti avuto concesso un immobile sottoposto a sequestro, ai sensi del codice antimafia del 2011, sito nel comune di Campobello di Mazara, per le proprie attività istituzionali.

La concessione è stata sottoscritta dal direttore generale dell’ASP di Trapani Fabrizio De Nicola e dall’amministratore giudiziario, nominato dal tribunale di Trapani, Giusy Bosco.

Sorgente: Campobello di Mazara, nasce guardia medica in un bene sequestrato | BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.