ANDREA TURCO 31 GENNAIO 2016

A Butera, cinquemila anime a ridosso di Gela, il 70enne sacerdote segnala i ritardi della riconversione della Raffineria. Utilizza il web per mostrare discariche a cielo aperto. «La preghiera deve essere associata alla quotidianità. Ogni domenica ad esempio affronto quello che reputo il tema della settimana»

Sorgente: Padre Aldo, social e video contro l’Eni. «Una chiesa muta è una chiesa fallita» – MeridioNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.