Gela, preghiere davanti al plastico dell’Eni. Fa discutere la veglia contro la chiusura | MeridioNews

Dopo l’invito del vescovo di Piazza Armerina Rosario Gisana, diverse comunità si sono riunite nelle chiese per pregare contro la serrata dello stabilimento petrolchimico siciliano. Tra queste, anche quella del Comune gelese, che ospita la raffineria, in preghiera davanti a un modellino dell’impianto. Iniziativa che ha suscitato non poche critiche. Guarda le foto

Sorgente: Gela, preghiere davanti al plastico dell’Eni. Fa discutere la veglia contro la chiusura – MeridioNews

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.