Nel Duomo di Parma una messa per Salvatore Failla e Fausto Piano | Repubblica.it

repubblica.itparma

Nel Duomo di Parma una messa per Salvatore Failla e Fausto Piano

(ansa)

193947540-c793830e-190b-4837-825e-cecbf6741db8

Paolo Ghirelli, presidente del Gruppo Bonatti: “Noi tutti non ci dimenticheremo mai di loro e delle loro famiglie”

17 marzo 2016

Nella cripta della Cattedrale di Parma, su iniziativa del Gruppo Bonatti, è stata celebrata una messa di suffragio per la scomparsa di Salvatore Failla e Fausto Piano, i due tecnici italiani uccisi in Libia.

Al rito, aperto ai colleghi e a tutti coloro che si sono voluti unire nel ricordo degli scomparsi, ha partecipato anche il presidente Paolo Ghirelli, che ha portato il suo ricordo nel corso della cerimonia. “Oggi – ha detto – siamo qui per unirci tutti insieme al dolore per la prematura scomparsa di Fausto e Salvatore, colleghi speciali sia per le loro doti professionali che soprattutto umane. Loro come la maggior parte di noi hanno affrontato sempre con spirito di squadra anche le grandi difficoltà dal vivere lontani da casa. Noi tutti non ci dimenticheremo mai di loro e delle loro famiglie”.

Presenti alla celebrazione in Duomo anche Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, i due tecnici sopravvissuti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.