Mons. Guido Tonetti – Bibliografia

cuneo

Daniel Karl, Il Vescovo, In “La Guida”, 1957, 1 marzo, n. 9, p. 1.

Daniel Karl, Vincitore d’una borsa di studio al Capranica lasciò la casa con le lacrime in gola, In “La Guida”, 1957, 1 marzo, n. 9, p. 3.

Daniel Karl,  L’Arcivescovo accolto all’arrivo dal Concilio, In “La Guida”, 1965, 17 dicembre, n. 49, p. 1.

Daniel Karl,  Dal 31 marzo 1957 Mons. Tonetti è Pastore della Diocesi di Cuneo,In “La Guida”, 1967, 24 marzo, n. 12, p. 5.

Daniel Karl,  Ricordiamo il nostro Vescovo Guido, In “La Guida”, 1971, 4 giugno, n. 23, p. 1-2.

Daniel Karl,  Si è chiuso l’undicesimo capitolo della storia diocesana, In “La Guida”, 1971, 11 giugno, n. 24, p. 1.

Musso L., Note storiche, in “da una terra di speranza”, Bernardi E. e Mondino C. (a cura di), Primalpe, Cuneo, 1999, pp. 45-52.

Ristorto M., Storia religiosa delle Valli Cuneesi – La Diocesi di Cuneo, Edizioni Diocesi di Cuneo, Borgo S. Dalmazzo, 1968, pp. 213-215.

Musso L., Note storiche, in “da una terra di speranza”, Bernardi E. e Mondino C. (a cura di), Primalpe, Cuneo, 1999, pp. 45-52.

Gisolo G., Ricordatevi dei vostri pastori, Saluzzo, 2000, pp. 112-113.

Marino C., Vi racconto la “mia” Chiesa Cuneese. Rivisitazione della storia della Diocesi, Esperienze Editrice, Fossano, s.d. (2001), pp. 63-172.

Gazzola G.M. (a cura di), Repertorio del clero cuneese. Parte I^: Vescovi e Parroci, Primalpe, Cuneo, 2012, pp. 37-38.

Lettere Pastorali

N.B.  Le lettere pastorali e le circolari  del Vescovo mons. Tonetti sono riportate nella «Rivista diocesana cuneese» . Si riportano quindi solo le lettere pastorali con il regesto di Alessandro Parola ed il suo numero d’ordine.

1958 192. Lourdes, eco di Roma. Lettera pastorale per la quaresima 1958, Cuneo 15.2.1958, RDC, a. XXX, 3 (1958), pp. 65-71, APSMP.

Reciproci legami tra la città di Maria Immacolata e il centro della cattolicità 65, La Madonna di Lourdes, modello di devozione al papa 66, La Madonna di Lourdes insegna a Bernardetta l’amore al papa 67, Le testimonianze di venerazione dei papi all’Immacolata di Lourdes 67-68, Prove storiche dei prodigi soprannaturali che dimostrano la divinità della chiesa cattolica 68, Due considerazioni convincenti: il comportamento di Bernardetta ed il magistero ecclesiastico 69, Attualità di Lourdes 70.

1959 193. L’eucarestia e la Madonna. Pastorale per la quaresima 1959, Cuneo 10.2.1959, RDC, a. XXXI, 2 (1959), pp. 33-44, APSMP.

Argomenti teologici dei rapporti tra l’eucarestia e la Madonna 33, Il titolo di «Nostra Signora del SS. Sacramento» 34, La Madonna previde, desiderò e meritò l’istituzione dell’eucarestia 35, Come l’eucarestia dipende dall’incarnazione, così l’incarnazione dipende dalla maternità divina della Madonna 36, «La maternità divina della Madonna è destinata a procurarci il pane di vita» 37, Eucaristia sacrificio e sacramento: Maria corredentrice 38, Vita e pedagogia eucaristica della Madonna 39-41, Devozione eucaristica e devozione mariana vanno di pari passo 43.

1960 194. Vita liturgica. Lettera pastorale per la quaresima 1960, Cuneo 1.3.1960, RDC, a. XXXII, 3 (1960), pp. 61-78, APSMP.

Come ha scritto il card. Newman, «chi ignora la liturgia comprende solo a metà la grandezza della religione cattolica» 61, L’enciclica Mediator Dei (1947) di Pio XII 62, La liturgia, azione della comunità cristiana 63, Gli elementi della liturgia: azione e parola 64, «La liturgia sboccia dalla fede e a sua volta proclama la fede» 66, La devozione liturgica è superiore in dignità alla devozione privata 67, Il culto eucaristico, centro della liturgia 68, Partecipazione attiva alla S. Messa 69, Il canto sacro, splendore della liturgia 71, Il tempio, luogo santo della liturgia 73, Urgenza dell’apostolato liturgico 76.

1961 195. Leggiamo la Bibbia! Lettera pastorale per la quaresima 1961, Cuneo 15.2.1961, RDC, a. XXXIII, 2 (1961), pp. 37-57, APSMP.

La Bibbia è il libro sacro, il libro di Dio, che contiene la sua parola 38, Pregiudizi contro la Bibbia: un libro proibito 38, ermetico 40, monotono 41, La Bibbia alla luce della dottrina cattolica: libro divino perché ispirato 43, La Bibbia non contiene tutta la Rivelazione di Dio 45, Altra sorgente della dottrina rivelata è la divina Tradizione 46, «La Bibbia è un libro morto» 47, Le due mense: l’eucarestia e la Parola 48, Bibbia e liturgia della Parola e della lode 49-51, Come si deve leggere la Bibbia: con umiltà, fede, frequenza, perseveranza, metodo 52-53, Per quale scopo si deve leggere la Bibbia 54, Esortazioni al clero e ai seminaristi, agli iscritti all’Azione Cattolica, alle famiglie cristiane 55.

1962 196. Prepariamoci al concilio ecumenico. Lettera pastorale per la quaresima 1962, Cuneo 20.2.1962, RDC, a. XXXIV, 2 (1962), pp. 37-55, APSMP.

Siamo alla vigilia di un evento straordinario 38, Il concilio ecumenico: definizione, condizioni, poteri, necessità, motivi e scopi 38-41, I concili ecumenici nella storia della chiesa 41-45, Il concilio vaticano secondo: atti preliminari, convocazione, previsioni e speranze 46-51, I cattolici e il prossimo concilio: ringraziare, capire, obbedire, pregare 51-55.

1963 197. Concilio ecumenico in cammino. Lettera pastorale per la quaresima 1963, Cuneo 15.2.1963, RDC, a. XXXV, 2 (1963), pp. 25-34, APSMP.

Per la quaresima 1963 era prevista una lettera collettiva dell’episcopato piemontese sul concilio, ma è arrivata la lettera Mirabilis ille di Giovanni XXIII 25, «Il primo scopo a cui tende l’azione del concilio è il rinnovamento della chiesa» 26, Bisogna cominciare dalla riforma dei propri costumi 27, Lettera Mirabilis ille 28-34.

1964 198. Il mistero eucaristico nella costituzione conciliare sulla sacra liturgia e alla luce della bolla «Transiturus». Lettera pastorale per la quaresima 1964, Cuneo 11.2.1964, RDC, a. XXXVI, 2 (1964), pp. 49-57, APSMP.

Importanza della costituzione liturgica: la partecipazione attiva 50, L’eucarestia e la costituzione liturgica: innovazioni e disposizioni 51-53, La bolla Transiturus e la festa del Corpus Domini 54, Il congresso eucaristico nazionale a Pisa e diocesano a Robilante 56.

1965 199. Nova et vetera. La nuova liturgia della Messa. Lettera pastorale per la quaresima 1965, Cuneo 24.2.1965, RDC, a. XXXVII, 2 (1965), pp. 77-91, APSMP.

Un evento storico: la riforma liturgica 78, Ragioni: una liturgia più teocentrica e cristocentrica, più aperta e disponibile 79-80, Comprendere e partecipare alla Messa 81, Le innovazioni nella celebrazione 83, Le funzioni dei componenti l’assemblea liturgica 86, La lingua italiana nella Messa 89.

1967  200. La diocesi di Cuneo nel centocinquantenario della sua erezione (1817-1967). Lettera pastorale per la quaresima del 1967, Cuneo s.d., RDC, a. XXXIX, 2 (1967), pp. 49-61, APSMP.

Il 17 luglio la diocesi compie il 150.mo anno di erezione 49, La diocesi di Cuneo ieri: preparazione, erezione, sviluppo 50, La diocesi di Cuneo oggi: caratteristiche etnico-religiose 53, sviluppo economico-etico-sociale 53-55, La diocesi di Cuneo domani: riuscirà a sopravvivere? 55, La diocesi del Concilio Vaticano II: operatori ed organismi 56, A Cristo vivo risponda una diocesi viva 61.

1968 201. Fede e catechesi. Lettera pastorale per la quaresima del 1968¸ Cuneo 7.3.1968, RDC, a. XL, 3 (1968), pp. 93-104, APSMP.

L’anno della fede ed il dovere di annunciare il Vangelo 93, La catechesi nella missione della chiesa 94, L’unità dell’azione pastorale: insegnare il mistero e farlo vivere nella comunità 95, Fine e contenuto della catechesi 96, La Scrittura, la liturgia e la storia della chiesa sono le fonti della catechesi 99, La catechesi, opera della comunità cristiana: famiglia, parrocchia, scuola e associazioni 100, La missione dell’annuncio della Parola 103.

1969 202. La chiesa e i giovani. Lettera pastorale per la quaresima 1969, Cuneo 15.2.1969, RDC, a. XLI, 2 (1969), pp. 49-62, APSMP.

Le proteste studentesche invitano ad un ripensamento della pastorale giovanile 50, Le mutate caratteristiche del mondo giovanile 51, Crisi educativa della società e della sue strutture 52, L’aspirazione ad una partecipazione attiva alla vita della società da parte dei giovani 54, Mettere il messaggio di Cristo a portata del giovane 55, Quattro strutture della catechesi giovanile: famiglia, parrocchia, scuola, Azione Cattolica 56-60.

1970 203. La chiesa e il mondo del lavoro. Lettera pastorale per la quaresima 1970, Cuneo s.d., RDC, a. XLII, 2 (1970), pp. 69-87, APSMP.

Pio XII e l’allarme dell’apostasia della massa operaia 69, Necessità di una conoscenza realistica del mondo operaio 70, Industrializzazione fatto positivo e fatto critico 72, La fabbrica diffonde una mentalità economistica ed indipendentistica 73, Orientamenti per una pastorale adeguata al mondo del lavoro 76, Stile e contenuti di una catechesi adatta al mondo industrializzato 80, Come riscattare il lavoro perché diventi strumento di testimonianza cristiana 83, Una catechesi ordinaria ed una catechesi occasionale 85.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.