Diocesi Piazza Armerina: aperta la Porta Santa | ViviEnna.it

porta

Diocesi Piazza Armerina: aperta la Porta Santa | ViviEnna.it.

piazza-armerina-apertura-porta-santa

Piazza Armerina. Anno Giubilare, secondo le indicazioni della Bolla di Indizione promulgata da Papa Francesco, nel pomeriggio è stata aperta la Porta Santa della cattedrale armerina. Il pellegrinaggio ha avuto il suo inizio presso la chiesa stazionale di San Rocco in Fundrò in Piazza Garibaldi, poi in processione verso la Cattedrale dove si sono celebrati i riti giubilari.
Durante il tragitto verso la cattedrale cantati salmi ascensionali e le litanie dei Santi.
Arrivati in piazza Duomo, il Vescovo ha aperto e varcato la Porta Santa, seguito dai sacerdoti e i diaconi, al suono del corno.

Calendario dei vari eventi. Si terranno in Cattedrale: il Giubileo dei ministri straordinari della Comunione (16 gennaio) – Marcia e Veglia ecumenica (17 gennaio), Convegno diocesano sul Sacramento della Penitenza (22-23 Gennaio), Giubileo della Vita Consacrata (1 febbraio), Giubileo dei giovani e degli universitari (6 marzo), Giubileo dei ragazzi e dei ministranti (10 aprile), Giubileo dei Catechisti (15 aprile), Giubileo delle Corali (30 aprile), Giubileo della Cultura (8 maggio), Giubileo delle aggregazioni laicali (14 maggio), Giubileo della famiglia (21 maggio), Giubileo delle Confraternite (5 giugno), Giubileo degli ammalati e delle associazioni di volontariato (11 giugno), Giubileo dei presbiteri e diaconi (16 giugno), Giubileo degli Artisti (16 ottobre). Ogni città della Diocesi farà un segno di carità per le famiglie disagiate e l’iniziativa “24 ore per il Signore” (4 – 5 marzo), si terrà il VII Convegno regionale della Misericordia presso il PalaLivatino di Gela il 24 aprile.

In una cattedrale gremita il Vescovo ha annunciato che oltre la porta santa in cattedrale, aprirà altre due porte sante della Misericordia: a Gela, il 6 gennaio presso la Piccola Casa della Misericordia e a Enna presso il Centro d’Accoglienza “S. Lucia” 10 gennaio. Inoltre, si potranno ottenere le indulgenze giubilari anche in occasione dell’apertura in ogni vicariato della porta della carità, nelle cappelle delle carceri e degli ospedali presenti in Diocesi e nei luoghi dove si terranno le catechesi sulle opere di misericordia corporali e spirituali. Un importante appuntamento che la Diocesi sta preparando è il convegno sul sacramento della riconciliazione che avverrà il 22-23 gennaio a Piazza Armerina con la presenza di S. E. Mons. Krzysztof Nykiel, Reggente della Penitenzieria Apostolica (Vaticano).

Video

Immagine anteprima YouTube

God bless you!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.