Il Caleidoscopio delle Madonie – Termini Imerese vuole il suo Vescovo. I fedeli chiederanno al Papa di ripristinare l’antica sede vescovile. L’Amministrazione dedicherà una via a Monsignor Antonio Maria Travia

∈ Il Caleidoscopio delle Madonie – Termini Imerese vuole il suo Vescovo. I fedeli chiederanno al Papa di ripristinare l’antica sede vescovile. L’Amministrazione dedicherà una via a Monsignor Antonio Maria Travia.

Ormai da diversi anni la gloriosa storia di Termini Imerese si è andata sfaldando a causa della nota crisi globale e locale, ma per i termitani non può mancare il conforto della fede e, per questo, alcuni cittadini vogliono scrivere a Papa Francesco affinché, in un momento di gravosa decadenza della città, almeno non manchi il conforto della religione; la richiesta sarebbe quella di ripristinare l’antica sede vescovile, ormai vacante.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.